martedì 25 giugno 2013

New York: my love!

Hi dear golden butterflies, oggi vi parlo del nostro cosiddetto "posto nel mondo".
Io l'ho già trovato un paio di anni fa, in vacanza a New York.
In quel posto mi sono sentita a casa, sembra di vivere sospesi tra la realtà e il sogno, è... surreale.
Le luci, i palazzi, i taxi gialli, l'Hudson (che non è pulitissimo ma non si può non affezionarsi anche a lui), Central Park con tutti i suoi scoiattoli (al contrario degli scoiattoli londinesi, loro sopportano anche la compagnia delle persone), poi il ponte di Brooklyn (è enorme, infatti non sono riuscita ad attaversarne nemmeno la metà XD) e la statua della libertà.
Un'altra cosa che mi è piaciuta è stata Broadway, ho visto lo spettacolo Priscilla The Queen Of The Desert e gli attori erano una cosa pazzesca, bravissimi!
Lì non puoi fare a meno di sentirti orgoglioso di essere americano, anche se non lo sei.
Se passi anche solo un giorno in quella città, ne diventi parte.
E al ritorno rimani sempre un po' newyorkese.
E un giorno potreste sorprendermi a cantare con orgoglio:
"Oh, say can you see, by the dawn's early light,
What so proudly we hailed... at the twilight's last gleaming..."
Sì mi sono imparata a memoria l'inno degli Stati Uniti e non conosco nemmeno per intero l'inno italiano XD
Sono strana lo so.
Forse state facendo due più due... New York... estate di circa due anni fa...
Uragano Irene!
 Sì, l'uragano era compreso nel prezzo, tutti mettevano il fieno davanti alle porte di negozi e cose così.
Anche noi abbiamo preso delle precauzioni: abbiamo comprato scorte di cibo e di acqua nel caso rimanessimo bloccati nell'albergo fino al passaggio dell'uragano.
Un'ansia assurda insomma.
Com'è andata a finire? L'uragano è passato di notte e non ce ne siamo nemmeno accorti.
Insomma la cosa si è risolta subito, mentre alcuni prevedevano che sarebbe potuto formarsi un tornado ma del tornado non c'è stata nemmeno l'ombra.
Sì insomma sono stata a New York in un periodo "fortunato", ma aspetto con ansia il giorno in cui ci tornerò, magari anche per rimanerci.
Voi ci siete stati? Cosa ne pensate? ;)

6 commenti:

  1. Quanto mi piacerebbe andarci *^*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai, ti piacerà da morire! XD
      Non vorrai più tornare a casa, lo so per esperienza ;D

      Elimina
  2. Voglio andarci anchio ç___ç
    Forse, un giorno ci andrò anchio! Lo spero davvero! :)
    Ahahaha proprio in quel periodo ci sei andata! XD
    Magnifico post! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai che adorerai New York, ti sentirai subito a casa ;D
      Ahah sì, pensa che in quel periodo non solo è passato l'uragano, ma c'era pure la salmonella nelle uova. Un periodo davvero fortunato, insomma XD
      Grazie ;D

      Elimina
  3. Beata te che ci sei stata!!
    New York è uno dei miei sogni più grandi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, benvenuta! :D
      Vedrai che ci andrai e ti piacerà un sacco ;D

      Elimina